martedì 8 febbraio 2011

❤MANOLO BLAHNIK❤

UNA SCENA DEL FILM SEX AND THE CITY 1


MANOLO BLAHNIK..
Se c'è un nome che tutte le donne del mondo conoscono è Manolo Blahnik, e non c'è guardaroba che possa dirsi completo senza un paio delle sue creazioni: tacchi alti e sottili, forme affusolate e lavorazione artigianale; preziose e inconfondibili..
PERO'!!! quando sento parlare di MANOLO..mi vieni in mente: SEX AND THE CITY!!
anche se lui stesso confessa: NON HO MAI VISTO SEX AND THE CITY!


Beh,
Questo signor spagnolo nato a Santa Cruz de La Palma negli anni 40.. "non mi piace i numeri precisi" :)
Lasciò la sua adorata Isola per studiare a Ginevra.. Infatti si laureò nel 65 all'Università di Ginevra e successivamente si trasferì a Parigi per continuare gli studi.. negli anni 70 fu Londra la sua scelta per il suo primo negozio, un locale già esistente di nome Zapata nel Chelsea.


Icona della pop culture Blahnik lo è diventato anche grazie al piccolo e al grande schermo. Se con la costumista Milena Canonero ha disegnato le scarpe di "Marie Antoinette" (2006) di Sofia Coppola, il nome più celebre dello star system a cui è legato è quello di Sarah Jessica Parker, Carrie Bradshow in Sex & the city, dove indossa le "Manolo's" praticamente in ogni episodio: in uno, vedendo le Mary Jane "Campari" nel guardaroba di Vogue, dice che pensava fossero solo una "leggenda metropolitana", e in altri due episodi viene perfino derubata delle sue preziose scarpe. Con ai piedi le "Something blue", infine, convola finalmente a nozze con Mr.Big.
E' stato inoltre insignito del titolo di baronetto dalla regina UK nel 2007 per il suo apporto con l'industria britannica.. meritatamente!


Manolo Blahnik oggi vivi a Bath, lavora ogni giorno, disegna a mano le sue scarpe.. e segue personalmente la produzione.. 
Parlando di produzione.. La scarpa di lusso più glamour del globo viene costruita, pezzo dopo pezzo, alle porte di Vigevano, nel distretto meccano-calzaturiero..
Responsabile del passaggio a prodotto dei bozzetti del "signore dello stiletto" è l'azienda Cesare Martinoli-Caimar, che con altre realtà della zona (a Parabiago e Cerro Maggiore) ha firmato in esclusiva la realizzazione delle calzature dello stilista spagnolo.


È qui che la superclassica décolleté "Tuccio", must che resiste ad ogni stagione, prende forma attraverso una cinquantina di passaggi condotti per la maggior parte a livello artigianale. È qui che si svolge l'intero processo che vede sandali, stivali e infradito prendere forma prima di essere chiusi nella scatola bianca decorata solo dalla firma minimale dello stilista.

Che queste scarpe siano un simbolo del lusso estremo non è un segreto per nessuno: ormai è quasi leggenda la produzione di uno stivale (costo: 12 milioni di vecchie lire), realizzato interamente in coccodrillo con scaglie tatuate a mano, visone e perle (rigorosamente) vere. Non fa una piega, quindi, la battuta di Carrie Bradshaw, frizzante protagonista del telefilm, che durante una rapina urla: «Portati via la mia borsetta, il mio anello e il mio orologio, ma ti prego lasciami le mie Manolo».
Il signor Luciano, che nella fabbrica di Vigevano lavora da oltre trent'anni, è responsabile del "premontaggio", l'operazione più importante per la realizzazione della scarpa perfetta. Un passaggio che fino a qualche anno fa veniva condotto esclusivamente a mano con martello, chiodini e compasso, ma che oggi può contare sull'aiuto di una macchina che calcola automaticamente la posizione della tomaia rispetto alla forma. «Sbagliare questo passaggio – spiega Massimo Martinoli, che insieme al fratello Mario ha in mano le redini dell'azienda – significa buttare via la scarpa. Diversamente, se la calzatura è ben impostata, la sua realizzazione successiva risulterà in discesa».

Insomma, una passeggiata quella che le scarpe di Manolo fanno accompagnate dalle mani esperte dell'artigiano alla macchina automatica che chiude inchiodando il laterale; per poi finire in una sorta di bagno turco, un forno a vapore che assesta la calzatura prima di arrivare al montaggio del tacco con la finitura a coda, il vero plus della scarpa artigiana.















E come scordare le favolose Something blue di Carrie nel film Sex And The City 1 :)





Manolo Blahnik e Tous..

Le creazioni di Manolo Blahnik da marzo 2011 potranno essere portate anche.. al collo!
Il celebre maestro delle scarpe fashion e TOUS hanno annunciato il lancio di una limited edition di charms disponibile nei 300 negozi del brand spagnolo in tutto il mondo compreso lo store in Corso Vercelli a Milano, nelle boutique Manolo Blahnik e nei più grandi luxury store internazionali.




La collezione celebra l’iconica “Mary Jane Campari”, scarpa nata nel 1994 e resa celebre dal telefilm cult “Sex and the City” : la calzatura diventa così un pendente di una catenina d’oro con un diamante come bottone.
Manolo Blahnik commenta così l’esclusiva collaborazione: “Mi piace molto TOUS perchè credo che abbiamo molte cose in comune. Siamo due aziende a conduzione familiare, abbiamo radici spagnole e ad entrambi piace stupire e innovare.”
Rosa Tous concorda: “Sono felice del nostro accordo. Le scarpe di Manolo Blahnik sono bellissime e sono un fantastico mix di moda e stile classico.”





New York, Parigi, Londra ecc.. introvabili in Italia nei negozi..
PURTROPPO UNA BOUTIQUE MANOLO NON ESISTE IN ITALIA:(
l'unico negozio in Italia dove potete trovare alcuni modelli è a Milano.
10 CORSO COMO (ecco il sito) http://www.10corsocomo.com/
02 654831

Un pezzo fondamentale in un guardaroba femminile, ovviamente portafoglio permettendo!

4 commenti:

  1. eh si...dici manolo e dici carrie bradshaw...
    Vieni a fare un giro sul mio blog, potrebbe interessarti. Spero sarai una dei miei followers.
    Bye LB
    http://lucabelotti.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. ciao bel blog!
    mi fa piacere se passi da me!
    fammi sapere cosa ne pensi!

    http://eccentricvintage.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. @Luca Belotti, SPERO CHE ANCHE TU TI FOLLOWERIZI :) NEL MIO BLOG..
    KISS

    @eccentrical vintage, ANCHE TU EH.. :))

    RispondiElimina

Grazie del vostro prezioso commento:)....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...