mercoledì 28 settembre 2011

DOLCE E GABBANA SS 2012 MILAN FASHION WEEK



Entrando nel tempio di Stefano Gabbana e Domenico Dolce mi sono ritrovata in Sicilia, nella Sicilia di Tornatore con il sottofondo la canzone di Togliani "La canzone dell'amore"...  una location stupenda... con luminarie imponenti che richiamano molto le radici del Sud...

Poi, all'improvviso escono modelle altissime con abiti bustier con stampati peperoni, pomodori e melanzane... shorts e culottes ma anche gonne a ruota e il classico oramai, tubino... 
Vedo, al posto dei diamanti e rubini... aglio, peperoncino, farfalle (la pasta intendo...) e cipolla...

In passerella vedo una donna sensuale e energica con una femminilità tipica delle donne del Sud... 
tailler, abiti e soprabiti... e anche il pizzo, rigorosamente nero, con applicazioni e decori ricamati... PVC trasparente arancio che spezza per poi ritornare in Sicilia... 
Si torna con stile... con una serie di capi in tulle e chiffon ricamati di cristalli colorati e per il gran finale.... il bustier ricamati con la magnifica maestria della sartoria Italiana con pietre, paillettes e cristalli...

Unica, magnifica e divina... 


 


2 commenti:

Grazie del vostro prezioso commento:)....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...